SEGNI 20cmX20Artisti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARRUBIU ART GALLERY CAFE’

Via Mazzini 88 Oristano
dal 9 novembre al 31 dicembre 2019

                  INAUGURAZIONE MOSTRA
9 novembre ore 18,30

ARTISTI:Pietrina Atzori /Rosaria Straffalaci,Gigi Cabiddu Brau,Silvano Caria, Giulia Carta,Gianluigi Concas,Nietta Condemini De Felice,Chiara Cossu,Federico Cozzucoli,MarinaDesogus,Maria Grazia Medda,Arnaldo Manis,Michele Marroccu,Michele Mereu,Gigi Meli,Piero Putzu,Alessandra Raggio,Roberta Rassu, Rosetta Murru,Sarko sarkos,Ugo Serpi,Valcau.

Normalmente viene imposto per tradizione un segno per tutti, un segno religioso, un segno politico, un segno pubblicitario, il segno di un prodotto, i segni invadono il mondo, ma soltanto l’artista ha creato il segno personale. (…) Ognuno avendo un proprio segno ha la chiave per entrare nella porta dell’arte, una porta che immette sia nello spazio riservato, intimo, personale, sia nello spazio degli incontri sociali
(M. Pistoletto, in La porta dello specchio, Sarajevo 2001, p. 78)

SEGNI è una mostra collettiva di arte contemporanea che vede la partecipazione di 20 artisti impegnati a raccontare al pubblico, all’interno di un supporto di formato standard 20×20 cm., la propria intima poetica svelata con i segni e i significati che contraddistinguono il fare artistico di ognuno di loro.
L’obiettivo è quello di favorire la conoscenza e la valorizzazione dei poliedrici linguaggi espressivi della contemporaneità artistica anche attraverso i codici utilizzati, influenzati da meccanismi esterni per alcuni, da un immaginario introspettivo e intimista per altri.
Segni che evidenziano la complessità della scena artistica contemporanea e che sintetizzano in modo diretto e deciso il nostro presente, disegnando nello stesso tempo universi, atmosfere e geografie inedite.
Linguaggio quello dell’arte, universale e universalmente intelligibile, mezzo che consente all’uomo di comunicare con le sfere più alte dell’esistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *